martedì 17 gennaio 2012

Autotrattiamoci, ognispesso

Stasera ho pranzo-cenato.
Tutto sembrava girare male oggi: una visita inutile che mi è costata 30 euro di ticket, sbagliata per il mio medico condotto a cannato con la prescrizione e poi trattenuta più del dovuto a lavoro senza pranzo...e trattenuta per far degustazioni, che non è la mia professione, ma serviva il parere del popolo, e così io e l'altra collega siamo state addescate ...
Risultato: la rabbia della visita andata male passata, me ne sono tornata a casa  mezza ubriaca, con solo qualche pezzo di pane ingurgitato, e con la determinazione che per cena volevo una cosa cioccolatosa.
Cosi è stato: mezzo cucchiaio di fecola, 2 di cacao, 2 di zucchero di canna, e 3 bicchieri di latte di soia, mescolato con una piccola frusta, portato a bollore e versato in tazza.
Qui ci ho immerso, un pezzo della torta di pere di Bibi, vi costringo a provarla, è una bontà...anche omettendo l'amaretto è divina.... e con la cioccolata calda, è stata una liberazione di tutte le tensioni ...

Un trattamento fai da sè... con i baffi pieni di cioccolata ^_^

A volte basta poco, e il sole può ritornare a splendere  ^_^ Evviva me, posso ????

15 commenti:

  1. Mi piace tantissimo quando le giornate prendono una piega inaspettata e si riesce a cancellare le storture con piccole cose che ci danno tanto piacere. Evviva Te! E ci aggiungo anche Hip Hip Urrà!@__@

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh eh, il potere delle piccole cose ^_^

      Elimina
  2. certo che puoi: hai trovato la forza e gli ingredienti per trasformare il ricordo di una giornata.. brava! anche a me oggi è andato tutto storto.. vorrei avere i baffi cioccolatosi ora...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. belli i baffi di cioccolata...devi provarla pure tu la cura della cioccolata vegan!!!

      Elimina
  3. evviva te allora, e grazie per aver provato la mia tortina ti baciotto :)

    che poi il sole può anche stare un po' corrucciato qualche volta, siamo umani, che ne dici? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bibi, la tortina e buona buona, e con la ciocco ci sta da dio.
      Il sole può starsene anche sotto la nebbia, cmq c'è ed esiste, e ci dà la vita. Il fatto di non volermi corrucciata è perchè spesso i nostri cattivi umori influiscono sugli umori di chi ci sta vicino...e a me non va!!! così trovo qualche espediente per far girare al meglio la giornata (almeno alla sera starsene in pace senza malumore!!!!)

      Elimina
  4. certo che si può! viva te! e chi, se no?!
    ^^
    questa torta di pere della mitica era in lista, dopo la tua sponsorizzazione è in lista con ancora più convinzione, fammi solo acchiappare 2 pere...
    ti auguro una meravigliosa giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. viva me, e viva te!
      è un motto che ho ereditato dalla mia saggia amica Roberta, compagna di avventure scolastiche naturopatiche, che ad ogni esame passato me lo diceva!!!
      le hai acchiappate ste pere????

      Elimina
  5. Come ti capisco! ci sono giornate in cui tutti sembra remarti contro ... fortuna che scattano le voglie di riscatto ... le mie sono di 2 tipi: coccole culinarie come le tue o gratificazioni in acquisti (libri o cibo) :-)
    W te, si che puoi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma sai che pur io sono legata alla gratificazione in acquisto di libri??? sono capace di snobbare i saldi, essere obbiettiva negli acquisti di vestiario, scarpe, oggettistica casa....ma i libri, sono un anti-depressivo!!! se voglio tirarmi su, e poco voglia di star ai fornelli, la libreria è la mia panacea!
      W te Nadir!

      Elimina
  6. Quando ci vuole ci vuole, oh!E la torta della Bibi va fatta al più presto! :) e viva te,sì...fa bene dirselo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tifo per la riuscita di questa torta nella tua cucina!!?!!!

      Elimina
  7. niente, avevo voglia di lasciarti un bacio ^^

    RispondiElimina
  8. Quando tutto va' male e' giusto coccolarsi!
    Peccato che quando a me la giornata inizia storta finisce sempre peggio, la distruggo fino alla fine
    Ma e' bello sapere che c'e chi riesce cmq a coccolarsi sempre in ogni caso! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. IO sto imparando anche a godere delle cose brutte che mi capitano lungo la giornata, si impara tanto, si fa esperienza...e chissà, magari si trova il coraggio di cambiare e rimediare la prossima volta. Credo proprio che tutto ci accada perchè lo vogliamo...o perchè dobbiamo scontrarci in quel qualcosa lì....

      Elimina

Vostri e miei Raggi di Sole ^^