giovedì 22 settembre 2011

Cose che adoro

Periodaccio! 10 giorni all'ultimo esame e tutto gira intorno a iridi e naturopatia! eppure il sorriso non mi manca, la stanchezza lascio che mi prenda, e cerco di non lamentarmi, poi finalmente un po' di vacanze da libri e sedentarietà....sento la mancanza delle passeggiate e della bicicletta...la dimensione di me stessa se ne è un po andata, ma la riconquisterò presto ^^

Non mi sono scordata però della mia lista delle cose che adoro, ci penso continuamente, guido in macchina e mi dico "sì, questa cosa l'adorooooooo!!!" sto in ufficio e un lampo mi illumina! beh, dico io, meglio così, vedere bello fa essere belli, e io dentro dentro credo di esserlo, e soprattutto cerco di metterci più impegno possibile per dare il bello di me al mondo....
E così, non  potevo esimermi da stilare una lista di tutte quelle cose carine che adoro fare, sentire, avere...
1) ridere!!!ridere da farmi venire le lacrime agli occhi, una di quelle cose per cui vale la pena vivere! e ridere di sè stessi, di tutte le cavolate che combino, in particolare quando inciampo o mi inceppo, lì è finita...
2) coccole! e non sono quelle del marito, ma mi piacciono le coccole di tutti e riceverle e vederle! Nelle coccole ci aggiungo l'abbraccio, quello vero che avvolge e fa proteggere e sentirsi protetti. Io mi sono resa conto che abbraccio tanto,,,, adoro anche le coccole degli animali, e anche gli anziani che si coccolano tenendosi a braccetto ^^ che tenerezza ^^
3) spignattare in compagnia! bella cosa questa, in assoluta rilassatezza, senza le tempistiche dei classici pranzi formali, e mi piace tanto tutto in tavola e lì tra una chiacchiera e l'altra ti mangi un po' di quello e un po' dell'altro...
4) guardare negli occhi le persone... beh, deformazione semi-professionale, ma l'ho sempre fatto! ricordo anche che da piccola classificavo gli occhi nella loro forma, a pesce lesso (forma che mi piace tanto), e non pesce lesso....
5) camminare scalza per casa. Sento ancora le urla di mia mamma che mi gridava di mettermi le scarpe, di imparare a usare le ciabatte! niente da fare, sono fuori di casa da sette anni, e ancora quell'abitudine materna non ci sta, sto troppo bene sentire i piedi liberi!
6) cantare a squarciagola in macchina! al numero uno, è tra le cose che più mi piace fare, sia da sola, che in compagnia...rilassa, mette allegria, e ti fa passare per matta da chi incroci...
7) avere amici a casa. Io starei sempre a far festicciole...
8) la vera sincerità. Si vede, si sente, si tocca e si riesce a leggere. Trasparenza e spontaneità creano la verità, anche se amara,e la preferisco a qualsiasi bugia.
9) raccogliere storie .... mi piace ascoltare quello che dicono gli altri, una sorta di gioco sociologico tra me e me,,,e poi costrurmi le vite degli altri, capire perchè e per come..., i posti migliori per raccogliere storie sono i mezzi di trasporto pubblico, le piazze e le spiagge..
10) fare la detective...legato al punto 9, mi piace raccogliere gli indizi veri, e prevedere ciò che accade! c'azzecco tantissime volte, c'è chi dice che sono strega...mah, in fondo in fondo forse è vero...
11) l'odore dei libri e la loro consistenza. Non mi sono ancora abituata a l'idea di E-book, fanno perdere l'essenza dei libri, averli e sfogliarli li fa sentire vivi, e a me piace averli con me. Sono addirittura gelosa dei miei, mi piace averli a portata, e li recensisco, mi trascrivo le frasi che più mi colpiscono e li autografo tutti, sono tutti miei...
12) le sorprese! farle e riceverle, il mio sogno sarebbe partecipare alla mia festa di compleanno a sorpresa senza capirlo  facendo la detective nei giorni antecedenti (vedi punto 10)
13) gli scherzi, quelli semplici e non pesanti. Sono famosa per chiudere mio marito in bagno o ancora peggio in sottoscala, e qui chiudere la luce, attendere dietro un angolo e spaventare chi arriva, nascondere le cose... tutto molto easy, ma a me scaturisce sempre un attacco di ridarella e lacrime!
14) l'odore della campagna, dei boschi e della natura incontaminata. La città offre aria che dà noia e prude il naso, preferisco le mie arie campagnole ^^
15) l'ottimismo contagioso, quello che tira su, e che raggruppa tutti gli altri punti ... tipico dei cari amici, quelli che si ricordano di te, che sembra abbiano rubato la tua agenda, perchè ti anticipano sempre, e si ricordano di te,  e non potresti mai fare a meno di questi amici, perchè li hai scelti ,e più di ogni altra cosa hai bisogno di loro, e loro di te, e tutto è così spontaneo e pieno d'amore....

Sono quelle cose che riscaldano il cuore... ditemi voi se non vale la pena vivere per queste cose???
Mi piacerebbe ci fosse più coscienza della bellezza
Porta pace e amore
Meno guerra e più serenità
Ed io ci penso  e mi dono alla vita, così a modo mio...

17 commenti:

  1. tante le belle cose per le quali vale la pena, tutte, le belle cose.
    sto prendendo una piega che a diverse persone da un po' fastidio e non ne comprendo il motivo: sempre più sono effettivamente felice per tante più cose e sempre meno sopporto (e lo manifesto) l'intolleranza sotto ogni forma.

    cantare a squarciagola in macchina è uno dei miei must, rigorosamente lanciando occhiatine ammiccanti allo specchietto retrovisore e fingendo (sentendomi) di essere una grande star!!!!!

    un bacione e in bocca al lupo per l'ultimo esame tesoro :)
    Bibi

    RispondiElimina
  2. Capisco quella piega che stai prendendo, pare che molti credano che avere una visione del mondo ottimistica sia un'utopia e ti guardano male, al contrario sono fiduciosa nello smuovere le energie positive, tant'è che quelle -- (meno meno) manco mi intralciano e me ne sto sbarazzando (difficile eliminarle in un sol colpo, quando capita siano radicate in abitudini o abitué ^^)

    Ora ti ci vedo nella tua piccolina a specchiarti, prendere il telefono da cui esce il filo dell'auricolare,e urlarci dentro a mo' di microfono stile rockettara pura!! mi piace mi piace mi piace!!!!

    Il lupetto ringrazia che l'ho salvato dall'indigestione di me stessa e intanto lo ospito per questa settimana, poi lo libero
    ^^
    Grazie Bibi!

    RispondiElimina
  3. Girovagando si incontrano dei blog molto interessanti...il tuo è uno di questi!Buona domenica da babà e bignè e ripassiamo,da oggi ti seguiamo...

    RispondiElimina
  4. 9,12 e 14: l'odore del bosco è il più buono del mondo, me ne accorgo ora che sono in città e l'aria non ha sapori...quella di campagna la puoi assaggiare! Osservare le persone sui mezzi pubblici...lo faccio anch'io! Mi faccio con discrezione i cavoli miei, però mi piace raccogliere dettagli e immaginarmi cosa faranno quegli sconosciuti quando scendono dal treno. E le sorprese danno quel che di prezioso alle giornate, anche le sorprese piccole che ti fa la vita come farti trovare in fondo a un cassetto quell'orecchino che avevi perso un anno fa...
    Mi piace tanto questo post. è vero che c'è poco da essere ottimisti visto come va a rotoli il mondo intorno, ma solo così possiamo raccogliere nuove energie per migliorarlo ;)

    RispondiElimina
  5. Elena la tua positività è davvero contagiosa, vorrei averti come vicina di casa!
    Le persone non si rendono conto per quante cose belle vale la pena di vivere, la maggior parte delle persone spreca il tempo a rincorrere la banalità senza rendersi conto che una bella risata o tutte le cose che tu hai descritto come quelle che adori fare sono le cose importanti della vita per essere felici e sereni!
    Io stessa a volte mi rimproverò perchè in certi momenti sono rigida e non mi lascio andare semplicemente ad un abbraccio in più o ad una carezza...

    RispondiElimina
  6. @Pat & Spery, benvenute nel mio piccolo mondo!^^

    @Natadimarzo: che bello trovare qualcuno che condivide qualcosa di queste pazzie positive! sai che io ho trovato un orecchino sul fondo di una vaso di una pianta finta, dopo un anno che lo cercavo??? mi ricordo ancora il sorriso spiattellato sulla mia faccia dalla felicità! son piccole cose, ma rendono la vita saporita!
    @Chicca: chissà, magari in una vita precedente eravamo vicine di casa vista la sintonia??? ^_^.

    Dici bene, le cose importanti della vita per essere felici e sereni...noto che ci siano persone che non apprezzano questa mia naturalezza e semplicità, a volte interpretata come "fuori di senno" o esaltazione, non so se sia invidia o intolleranza o solo poca consapevolezza. Io gli abbracci sono stata restia a darli in passato, un periodo buio mi aveva chiusa a riccio, ora invece sono la fonte di ogni mio rapporto a cui tengo, è naturale. Chicca non rimproverarti, sappiamo entrambe dell'amore che c'è lì dentro di te ^^

    RispondiElimina
  7. bel post ! complimenti per il tuo blog..e' curato e mette voglia di leggere qualsiasi cosa tu abbia scritto! passa da me..e commenta se t va..io t seguo e tu??


    www.celyneglam.blogspot.com

    RispondiElimina
  8. Celyne Glam, grazie, ti aspetto qui quando vuoi! bello il tuo, il post del bassotto tenero tenero ^^

    RispondiElimina
  9. Davvero un sacco di cose belle, io sto annotando in una vecchia agenda tutte le cose belle per le quali vale la pena vivere, piccole o grandi che siano sono mie, come dire la stessa cosa nello stesso momento, la prima neve della stagione, i colori della natura dopo un temporale, il profumo della lavanda, e...un migliaio di altre cose, ma la risata fragorosa e di cuore la metto anche io al primo posto. Baci.

    RispondiElimina
  10. Il diario...è tra le cose più
    belle che ci siano...punto numero 16), grazie Spirulina....

    RispondiElimina
  11. esiste un fiore di Bach (ma studiando naturopatia dovresti saperlo) che è Beech, ed il suo potenziale positivo è proprio quello di vedere il bello nel mondo che ci circonda... mi ci ritrovo tanto, anche se ogni tanto il potenziale negativo fa capolino insieme a quello di Impatiens.
    Ciao bellezza :)

    RispondiElimina
  12. Nadir, belli i fiori di Bach...affascinanti, e così intensi da smuovere di tutto! Impatients mi ci vorrebbe in questi giorni, ma solo solo in questi giorni ^^ io sono Agrimony 100%
    Baci E.

    RispondiElimina
  13. Mi è sembrato di rileggere me stessa specie nei punti: 1,2,3,4,5,6,8,11,12,13,14,15
    Insomma quasi tutti...

    (anch'io adoro gli occhi a pesce lesso, li ho sempre chiamati così anch'io... Ci trovo un non so che di intrigante e misterioso)

    Sei davvero una persona sorprendente e tanto divertente... Un po' pazza, ma d'altronde chi non lo è? E se non si è un po' pazzi cosa si è?

    RispondiElimina
  14. Dimenticavo di aggiungere...
    Ti abbraccerei stretta stretta... Adoro perdermi nelle braccia e negli abbracci caldi e sinceri :)

    RispondiElimina
  15. passo e ti lascio un bacino :)
    Bibi

    RispondiElimina
  16. @ Mimi, io sto abbraccio me lo prendo e grazie per la pazza! sai, mio marito mi guarda mentre parlo alle piante, mica posso lasciare che litighino e vadano in depressione per conflitto di territorio???insegno loro le buone maniere, le informo che non farò differenze, e all'orchidea rinata, ripeto ogni giorno quanto bella è! e guardandomi lui mi dice che sono pazza,,,e io adoro esserlo ^^

    @Bibi, preso!!!!

    RispondiElimina
  17. A chi lo dici... Adoro la nostra stupenda pazzia!!! ^^

    RispondiElimina

Vostri e miei Raggi di Sole ^^