domenica 24 febbraio 2013

Orzotto alla birra. Ad apparire giovani!

La mattina di oggi. Una passeggiata e raggiungere i seggi.
Solo pensionati. Vabbè, mettiamoci in coda e attendiamo il nostro turno.
Elettrice n. 48 della mia sezione, e quindi "la signora può votare".
Panico dello scrutatore addetto a dare le schede: "Ma a lei anche quella del Senato?" e direi che i 25 li ho superati da un po' :)
Momento di ilarità tra tutti i presenti, un grazie per il complimento indiretto e quindi mi fiondo in cabina, piegata in due dalle risate.
Ecco, questo sarà un bel momento da ricordare. Una giornata che segnerà il futuro di tutti noi, il mio diritto al voto ma sentito così forte rispetto alle altre volte. C'è necessità di aria. Nuova e fresca.

Nel frattempo vi lascio con una ricetta stuzzicante a dir poco, che ho accompagnato con un ottimo Primitivo del Salento, l'idea del contrasto mi piaceva...

Orzotto alla birra

Ingredienti x due persone:
- 2 tazze di orzo
- 1 birra bionda da 33 cl
- una cipolla piccola
- brodo di miso
- 5 foglie grandi di salvia
- sale q.b.
- olio d'oliva
- pepe

In un tegame fate appassire la cipolla, poi aggiungete l'orzo e fatelo tostare per qualche minuto. Sfumate per primo con la birra, e poi alternate birra e brodo, fin quando sarà cotto. Le tempistiche variano a seconda del tipo di orzo, se l'avete precedentemente messo a bagno, o se l'avete utilizzato direttamente dal sacchetto. Quindi ci metterete tra i 20 e 30 minuti.
Tempo necessario per friggere delle striscioline di salvia in un po' d'olio, facendole diventare croccanti.
Cotto l'orzo, mantecate con dell'olio d'oliva, aggiustate di sale (dipende dalla qualità di miso, questa operazione potrebbe essere saltata) e impiattate.
Cospargere con del pepe macinato fresco, e la salvia croccante :)
Et voilà, il piatto della semplicità :)

5 commenti:

  1. sei la seconda blogger che conosco (l'altra è Cami) che viene scambiata per una sottoventicinque ^_^

    e comunque la neve a me piace, scomoda o meno....e mi piace anche l'orzotto così come lo fai ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Barbara, diciamo che veg* di fa giovani. A tutti!
      Poi un po' di geni famigliari (grazie bisnonna paterna ^_^)

      Elimina
  2. A vedere le foto pure io avrei pensato quello che ha pensato lo scrutatore ... ma siamo sicuri ;)

    RispondiElimina
  3. Uuumboooono! Amo la birra in tutte le sue declinazioni, mi è anche capitato di assaggiarla in un dolce. Chissà com'è questo orzotto...
    Io non ho potuto votare per il senato e la cosa mi brucia assai,'sti vecchi che ci snobbano...

    RispondiElimina
  4. SwagBucks is a very recommended get-paid-to website.

    RispondiElimina

Vostri e miei Raggi di Sole ^^